Agata blu: carattestiche della pietra e usi per abitazione

L’agata blu appartiene alla famiglia dei quarzi.

Con il termine agata dal pizzo blu o calcedonio blu, parliamo di una pietra completamente naturale.

Questo calcedonio blu nato dal procetto litogenetico primario, detta quindi pietra vulcanica, è spesso caratterizzato dalla presenza di striature bianche, come potete vedere nella foto qui sopra.

Raffinatezza e tranquillità per l’arredo dei tuoi ambienti

Questa pietra dall’aspetto raffinato e dagli effetti stabilizzanti e tranquillanti, è l’ideale per la creazione di lastre, prodotti e componenti per bagni in pietra, camere da letto, camere per bambini, sale e cucine.

Inoltre, come tutte le agate, l’agata blu è considerata una pietra protettiva già dagli Indiani d’America e dai Tibetani ed è variamente utilizzata nella Cristalloterapia.

Per questo motivo, i rivestimenti in pietra agata sono largamente impiegati in centri benessere, spa e hotel di lusso.

Richiedi una consulenza per i tuoi ambienti

Nome*

Email*

Telefono*

Provincia*

Accetto il trattamento dei miei dati inseriti sul seguente modulo per le finalità descritte nella normativa privacy Canalmarmi


2018-08-29T18:21:18+00:00