Top cucine in agglomerato quarzo 2018-08-06T11:02:15+00:00

I top cucina in quarzo sono tra le novità più richieste per il rivestimento e la realizzazione di banconi e penisole per la cucina. Quando si acquista o si vuole rinnovare una cucina in pietra infatti, la scelta del top cucina risulta spesso complicata. I piani di lavoro non devono infatti essere solamente belli, ma anche pratici e funzionali.

Oggigiorno è possibile scegliere tra tantissimi materiali, dal marmo al legno, ma l’agglomerato di quarzo risulta una delle migliori soluzioni per resistenza e bellezza estetica.

La PolarStone, marchio a cui ci affidiamo per gli agglomerati di quarzo, ha realizzato questi nuovi materiali per accontentare gli amanti del Marmo, riproducendo esteticamente un prodotto pari all’originale , in quanto la venatura è presente anche in sezione.

Colori, particolari e venature top cucine in quarzo

I nostri piani in agglomerato di quarzo imitano i marmi più pregiati (ce ne sono diversi) e la particolarità di questi agglomerati è che hanno la vena anche in sezione.

I top cucina in agglomerato sono la soluzione ideale per ogni cliente che apprezza e vorrebbe un top cucina in marmo ma allo stesso tempo ricerca un materiale meno delicato e più resistente nel tempo.

In questo caso, essendo l’agglomerato meno delicato e più resistente, risulta l’alternativa migliore ai materiali naturali. Guarda l’esempio di un top cucina in quarzo realizzato da Canalmarmi.

Fissa un appuntamento o richiedi un preventivo per la tua cucina!

top cucine quarzo
Contatta lo staff

L’agglomerato di Quarzo per la cucina: caratteristiche del materiale

Prima di andare ad esplorare più nei dettagli le caratteristiche dei top cucine in agglomerati di quarzo, andiamo a scoprire che cos’è l’agglomerato di Quarzo?

Un agglomerato di quarzo è un insieme di polveri, formato da sabbie silicee e quarzo naturale per il 94% e per il restante da resine. Questo materiale del tutto innovativo è il terzo materiale al mondo che offre durezza e resistenza straordinarie.

Inoltre, l’agglomerato di quarzo è un materiale non poroso, la cui consistenza garantisce elevatissimi standard igienici e antibatterici. Un insieme di vantaggi che assicura elevata resistenza alle macchie e minima manutenzione del piano di lavoro.

Un’altra caratteristica da considerare è l’elevata gamma di colorazioni disponibili per gli agglomerati di quarzo. Dai bianchi, ai neri ai marroni, fino ad arrivare ai colori vivaci o alle sfumature più dorate, un top cucina in agglomerato quarzo può essere realizzato in qualsiasi colore.

Top Cucine Quarzo: pro e contro

Perché scegliere un top cucine in agglomerato di Quarzo?

top cucina in quarzo

I Pro dell’agglomerato di quarzo:

  • L’agglomerato di quarzo per penisole e banconi è un materiale estremamente duro e resistente: sulla scala di Mohs, usata per valutare la durezza dei materiali, si posiziona subito dopo il diamante, il topazio e lo zaffiro.
  • Il quarzo per top e piani cucina non è poroso, quindi non assorbe liquidi, odori e grassi alimentari, il che lo rende un materiale altamente igienico e molto facile da pulire.
  • L’agglomerato di quarzo per top cucina e penisole e banconi comprende una vasta gamma di colori stabili, non soggetti a variazioni cromatiche naturali come marmi e graniti, per personalizzare al massimo la propria cucina.

 Di contro, l’agglomerato di quarzo ha una minore tolleranza al calore. Se si possiede un top cucina in agglomerato di quarzo, consigliamo quindi di evitare il contatto diretto con fiamme e oggetti ad alte temperature.

Preventivi per top cucine in agglomerato

Vuoi conoscere i prezzi dei top cucina in agglomerato di quarzo per le tue penisole, banconi cucina e piani cucina?

Per un preventivo dettagliato, per conoscere i prezzi dei top cucina e per venire a farci visita e vedere tutti gli agglomerati disponibili per il tuo top cucina, COMPILA IL MODULO DI CONTATTO!

Richiedi informazioni per i tuoi ambienti su misura

Provincia*


Accetto il trattamento dei miei dati inseriti sul seguente modulo per le finalità descritte nella normativa privacy Canalmarmi